Il Settecento e ed il eta del artificio. Tutti i ceti sono pervasi da questa desiderio del repentaglio, ciononostante particolarmente l’aristocrazia sublima nel gioco un ambizione di forza, giacche sente sfuggirgli.

Il Settecento e ed il eta del artificio. Tutti i ceti sono pervasi da questa desiderio del repentaglio, ciononostante particolarmente l’aristocrazia sublima nel gioco un ambizione di forza, giacche sente sfuggirgli. Intere sostanze sono dilapidate al tavolo da gioco. Ed i borghesi sono coinvolti, eppure sopra uso difforme; e numeroso abbandonato posteriormente l’acquisizione di un …

Il Settecento e ed il eta del artificio. Tutti i ceti sono pervasi da questa desiderio del repentaglio, ciononostante particolarmente l’aristocrazia sublima nel gioco un ambizione di forza, giacche sente sfuggirgli. Читать полностью »